Elezioni per il rinnovo del Consiglio di Istituto

Le elezioni per il rinnovo delle componenti DOCENTI – GENITORI – ALUNNI – ATA  in seno al Consiglio di Istituto  si svolgeranno secondo il seguente calendario:

 domenica 20 novembre 2016 dalle ore 8 alle ore 12

 lunedì 21 novembre 2016 dalle ore 8 alle ore 13,30.

SEGGIO N°. 1 Docenti – A.T.A – Alunni e Genitori    Classi 3^ A – B – D – E

Classi 4^ A – B

Classi 5^ A – B – D – E – F  – I

Classe 1^ G

 

SEGGIO N°. 2 Alunni e Genitori                                  Classi 3^ C – F – G – S

Classi 4^ C – E – F – G – H

Classi 5^ C – G – H

Classi 1^ S – 2^ S

 

SEGGIO N°. 3 Alunni e Genitori                                   Classi 1^ A – B – C – D – E – F – H

Classi 2^ A – C – D – E – F – H – G

 

Solo nella giornata di Domenica 20 novembre i seggi saranno tutti operanti nei seguenti locali della

SEDE CENTRALE di Viale REITER, 66:

Seggio n°. 1 Aula n°. 121 piano terra corridoio Aula Magna SEDE CENTRALE;

Seggio n°. 2 Aula di Fisica piano terra SEDE CENTRALE

Seggio n°. 3 Sala Insegnanti piano terra SEDE CENTRALE

 

Nella giornata di Lunedì 21 i seggi saranno operanti presso i seguenti locali:

Seggio n°. 1 Aula n°. 121 piano terra corridoio Aula Magna SEDE CENTRALE

Seggio n°. 2 Aula di Scienze primo piano SEDE CENTRALE

Seggio n°. 3 presso l’aula Polifunzionale piano terra ALA NUOVA

MODALITA’ E ADEMPIMENTI ELETTORALI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO

 ELEZIONI  20 e 21 NOVEMBRE 2016

ALUNNI e  GENITORI Ciascuna lista può essere presentata:
– da almeno venti (20) elettori della stessa componente, quando il rispettivo corpo elettorale è costituito da un numero di    elettori superiore a 100.

– ciascuna lista deve essere contraddistinta oltre che da un numero romano riflettente l’ordine di presentazione alla  competente commissione elettorale di circolo e istituto anche da un motto indicato dai presentatori in calce alla lista. Essa può comprendere un numero di candidati fino al doppio (8) del numero dei rappresentanti da eleggere (4) per ciascuna delle categorie di cui trattasi.

– Le liste debbono essere presentate personalmente da uno dei firmatari alla segreteria della commissione elettorale dalle ore 9 del 20° giorno 31 ottobre 2016 e non oltre le ore 12 del 15° giorno 5 novembre 2016 antecedente a quello fissato per le votazioni.

DOCENTI e  ATA Ciascuna lista può essere presentata:- da almeno 1/10 degli elettori della stessa componente 9 docenti – 3 ATA, quando il rispettivo corpo elettorale è costituito da un numero di elettori non superiore a 100 (la frazione superiore si computa per unità intera);
– Ciascuna lista deve essere contraddistinta oltre che da un numero romano riflettente l’ordine di presentazione alla competente commissione elettorale di circolo e istituto anche da un motto indicato dai presentatori in calce alla lista. Essa può comprendere un numero di candidati fino al doppio  del numero dei rappresentanti da eleggere. Docenti 8 da eleggere massimo 16 candidati                                                  ATA 2 da eleggere massimo 4 candidati.

– Le liste debbono essere presentate personalmente da uno dei firmatari alla segreteria della commissione elettorale dalle ore 9 del 20° giorno 31 ottobre 2016 e non oltre le ore 12 del 15° giorno 5 novembre 2016 antecedente a quello fissato per le votazioni.

AUTENTICAZIONE DELLE FIRME DEI CANDIDATI E DEI PRESENTATORI DELLE LISTE

  1. Le firme dei candidati accettanti e quelle dei presentatori delle liste debbono essere autenticate dal direttore didattico o preside o dal docente collaboratore a ciò delegato, previa esibizione da parte del richiedente di idoneo documento di riconoscimento.
  2. L’autenticazione può essere effettuata anche se l’interessato sia privo di documento di riconoscimento, qualora l’identità del soggetto sia nota all’organo che procede all’autenticazione.
  3. Le autenticazioni delle firme possono essere fatte in ogni caso dal sindaco (o suo delegato), dal segretario comunale, da notaio o cancelliere.
  4. L’autenticazione delle firme dei presentatori dalle liste e di quelle dei candidati accettanti, è effettuata sia mediante i certificati di autenticazione in carta libera – da allegare alle liste stesse -, sia mediante autenticazione apposta direttamente sulle liste. Nel certificato predetto devono essere indicati il cognome, nome, luogo e data di nascita e gli estremi del documento di riconoscimento del richiedente. Gli estremi di quest’ultimo documento devono essere indicati, anche nel caso in cui l’autenticazione sia fatta
MODULISTICA

I moduli per la presentazione delle liste possono essere richiesti al Sig. Valter Biagini segretario della Commissione Elettorale.

 PRESENTAZIONE DEI CANDIDATI E DEI PROGRAMMI

  1. L’illustrazione dei programmi può essere effettuata soltanto dai presentatori di lista, dai candidati, dalle organizzazioni sindacali e dalle associazioni dei genitori e professionali riconosciute dal Ministero della pubblica istruzione per le rispettive categorie da rappresentare.
  2. Le riunioni per la presentazione dei candidati e dei programmi possono essere tenute dal 18° (02/11/16) al 2° giorno (18/11/16) antecedente a quello fissato per le votazioni e per lo stesso periodo sono messi a disposizione gli appositi spazi per l’affissione degli scritti riguardanti l’illustrazione dei programmi. Nello stesso periodo è consentita la distribuzione, nei locali della scuola, di scritti relativi ai programmi.
  3. Le richieste per le riunioni sono presentate dagli interessati al direttore didattico o preside entro il 10° giorno (11/11/16) antecedente a quello fissato per le votazioni.
  4. Per le elezioni dei rappresentanti nel consiglio di circolo o di istituto, è consentito di tenere fuori dell’orario di servizio riunioni negli edifici scolastici. Dette riunioni sono riservate agli elettori delle varie categorie da rappresentare negli organi collegiali stessi.
    Per tali riunioni gli studenti possono chiedere lo svolgimento dell’assemblea di istituto nelle ore di lezione, prevista dal quinto comma dell’art. 43 del decreto del Presidente della Repubblica 31 maggio 1974, n. 416.
  5. Il direttore didattico o preside stabilisce il diario delle riunioni, tenuto conto dell’ordine di richiesta delle singole liste e, per quanto possibile, della data indicata nella richiesta. Del diario stabilito è data comunicazione ai rappresentanti delle liste richiedenti

Archivio news

agosto: 2020
L M M G V S D
« Lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31